Articoli sulla Derattizzazione

Benvenuti nella nostra pagina dedicata alla derattizzazione professionale, dove potete trovare soluzioni efficaci per eliminare i roditori dalla vostra casa o azienda. Con anni di esperienza nel settore, offriamo servizi di derattizzazione su misura per risolvere i vostri problemi di infestazione di topi e ratti in modo sicuro ed efficiente.

Dal monitoraggio e l’identificazione dei punti critici di accesso, alla messa in opera di strategie di cattura e trattamento, ci impegniamo a fornire soluzioni personalizzate che si adattino alle vostre esigenze specifiche. Utilizziamo solo metodi e prodotti approvati dalle normative di sicurezza e rispettosi dell’ambiente, garantendo la massima efficacia nella derattizzazione senza compromettere la vostra salute o quella dell’ambiente circostante.

Che si tratti di una casa, un condominio, un’azienda alimentare o un ambiente industriale, il nostro team esperto è pronto ad affrontare qualsiasi sfida di derattizzazione con professionalità e competenza. Contattateci oggi per una consulenza gratuita e mettete fine all’infestazione di roditori una volta per tutte!

Nel campo dei servizi di derattizzazione, come in molti altri settori, circolano informazioni e credenze che spesso si tramandano senza una reale verifica della loro veridicità. Tali miti possono non solo creare confusione ma anche ridurre l’efficacia degli interventi di controllo dei roditori che le aziende di disinfestazione mettono in atto per contrastare le infestazioni. In questo articolo, sfateremo i 10 miti più comuni, offrendo un’informazione chiara e basata su fatti, per guidare sia le aziende che i privati verso una gestione più consapevole e professionale della derattizzazione.

 

 

10 Miti da sfatare

1) I gatti sono la soluzione migliore per il controllo dei roditori?

Spesso si crede che i gatti siano i predatori naturali per eccellenza dei topi e dei ratti. Sebbene possano catturare qualche roditore, affidarsi unicamente a loro per un efficace controllo della popolazione non è né efficace né sostenibile. Inoltre, alcune specie di roditori hanno imparato a evitare i felini e non tutti i gatti sono ugualmente interessati a cacciare o sono abili cacciatori. Alcuni gatti possono ridurre la presenza di roditori semplicemente con la loro presenza, grazie all’odore che scoraggia i roditori. Inoltre bisogna valutare che se durante una colluttazione il gatto venisse ferito potrebbe avvenire la trasmissione di alcuni agenti patogeni tra cui Leptospirosi, Rabbia e Tularemia.

In alcuni contesti, come in un ambiente agricolo aperto, i gatti possono aiutare a mantenere bassa la popolazione di roditori. Tuttavia, in ambienti urbani o industriali, spesso è necessario un approccio più scientifico e controllato per gestire efficacemente i roditori, operando con trattamenti mirati.

2) I roditori sono attratti solo da ambienti sporchi?

È un malinteso comune che i roditori, come i topi e i ratti, frequentino solo aree che non sono mantenute pulite. In realtà, questi animali sono alla ricerca di tre risorse fondamentali: cibo, acqua e rifugio. Quindi, non è la sporcizia in sé ad attrarre i roditori, ma la disponibilità di cibo e riparo. Anche gli edifici puliti possono essere infestati se offrono accesso a queste risorse.

A volte, non è da escludere, che un ambiente pulito può avere delle falle nella prevenzione, come aperture o crepe attraverso cui i roditori possono entrare. La prevenzione e il controllo dei roditori richiedono quindi un approccio completo che non si limita solo alla pulizia, ma include anche la corretta gestione delle risorse alimentari e idriche, nonché la manutenzione strutturale per ridurre o eliminare i potenziali rifugi.

3) Il formaggio è l’esca perfetta per le trappole?

Contrariamente alla credenza popolare, i roditori preferiscono alimenti con un alto contenuto di carboidrati e zuccheri, come cereali o dolciumi. Il formaggio non è così efficace come si pensa. Il formaggio, dunque, è comunemente rappresentato come l’esca ideale per le trappole per topi nei cartoni animati e nella cultura popolare, ma nella pratica del controllo dei roditori, non è necessariamente l’opzione migliore.

I roditori, soprattutto i topi, hanno diete variegate e possono essere attratti da una vasta gamma di cibi tra i quali cibi ad alto contenuto di carboidrati o dolci, come burro di arachidi, cioccolato o cibi dolci in genere, che forniscono un maggiore apporto energetico. Altri roditori invece dimostrano invece una dieta vegetariana.

4) I roditori non entrano in case nuove o ben tenute?

L’età o la condizione di una casa non influenzano la presenza di roditori. Ciò che conta sono gli accessi disponibili e la disponibilità di cibo. L’età o lo stato di manutenzione di una casa, quindi, non sono fattori che possono impedire completamente l’ingresso dei roditori.

Anche le case nuove o ben tenute possono avere fessure, fori o altri punti di ingresso che i roditori sono in grado di sfruttare per entrare. Inoltre, se all’interno di queste abitazioni sono disponibili cibo, acqua e rifugio, possono diventare attrattive per i roditori tanto quanto strutture più vecchie o meno mantenute.

5) I roditori non possono scalare superfici verticali?

I roditori sono agili e possono scalare persino superfici verticali lisce, come tubature e pareti interne, per trovare cibo o rifugio. Essi possono arrampicarsi su una varietà di superfici, compresi muri ruvidi, tubature, cavi, staccionate e persino alcuni tipi di superfici lisce.

La loro abilità di arrampicata è uno dei motivi per cui possono essere così difficili da controllare e perché possono trovare ingressi anche ad altezze considerevoli sugli edifici.

6) Un topo in casa è un problema isolato?

Capire se la presenza di un topo in casa sia un problema isolato o parte di un’infestazione più ampia richiede un’analisi approfondita. I topi sono animali sociali e tendono a vivere in gruppi, quindi è possibile che se ne vedete uno, ce ne possano essere altri nascosti. Oltre a ciò, i topi sono capaci di riprodursi rapidamente, quindi anche un singolo topo può presto diventare un’infestazione se non gestito tempestivamente.

Vi consigliamo di osservare segni di attività dei roditori, come tracce di feci, segni di rosicchiamento, o rumori nelle pareti o soffitti, particolarmente durante la notte. È importante anche ispezionare la vostra casa per possibili punti di ingresso che i topi potrebbero utilizzare.

In Biosistemi srl, offriamo un servizio di ispezione per valutare l’entità del problema e determinare la strategia di trattamento più efficace. Affrontare tempestivamente anche un’apparente presenza isolata di un topo è fondamentale per prevenire potenziali infestazioni più gravi e salvaguardare la salute e la sicurezza della vostra abitazione.

7) I roditori muoiono sempre vicino alle esche isolate?

È un’osservazione comune, ma in realtà i roditori non muoiono necessariamente vicino alle esche che hanno consumato. Dopo aver ingerito un rodenticida, un roditore può impiegare diversi giorni per morire a causa dell’effetto ritardato del veleno. Durante questo periodo, può spostarsi in vari luoghi, il che significa che potrebbe morire in un’area lontana dalla posizione originale dell’esca.

I roditori sono creature che tendono a nascondersi e cercare rifugio, specialmente quando si sentono malati o deboli, quindi spesso si ritirano in aree appartate o inaccessibili prima di morire. Questo comportamento può rendere difficile localizzare.

8) Tutti i prodotti di derattizzazione sono uguali?

No, tutti i prodotti di derattizzazione non sono uguali. Esistono diverse tipologie di prodotti e metodi per la derattizzazione, ognuno con specifiche caratteristiche e modalità d’azione. La scelta del prodotto più adatto dipende da vari fattori, tra cui il tipo di ambiente da trattare (civile, industriale alimentare, ospedaliero, ecc.), la specie di roditori presenti, il livello di infestazione e le normative di sicurezza e ambientali vigenti.

Alcuni prodotti possono essere basati su principi attivi rodenticidi, che richiedono un’attenzione particolare nell’uso per garantire la sicurezza di persone, animali domestici e dell’ambiente. Altri metodi possono essere più orientati verso soluzioni ecologiche o di prevenzione, come trappole meccaniche o esclusioni fisiche.

9) Dopo un trattamento non ci saranno più roditori?

Il nostro trattamento per il controllo dei roditori è altamente efficace e mira a ridurre significativamente, se non eliminare, la popolazione di roditori presente nella vostra proprietà. Tuttavia, è importante notare che mentre un singolo trattamento può risolvere un’infestazione attuale, non può garantire che non si verifichino infestazioni future.

Per mantenere la vostra proprietà libera dai roditori nel lungo termine, consigliamo di adottare alcune misure preventive. Queste includono alla base un’azione di monitoraggio costante seguito da una valutazione dei punti di ingresso mantenendo pulite le aree in cui si conservano alimenti, gestendo i rifiuti in modo appropriato limitando inoltre le aree dove i roditori possono trovare rifugio.

10) La derattizzazione è un’azione una tantum, non un processo continuo

E’ importante comprendere che la derattizzazione è più efficace quando viene considerata un processo continuo piuttosto che un’azione una tantum. I roditori sono creature adattabili e possono ripopolare rapidamente un’area una volta che le condizioni lo permettono.

Mentre un intervento singolo può temporaneamente risolvere un problema evidente, un programma di gestione dei roditori ben pianificato e continuativo è fondamentale per il controllo a lungo termine e la prevenzione delle infestazioni.

 

Conclusione

Il servizio di derattizzazione presenta dunque diversi falsi miti che speriamo di aver “sfatato” in questo articolo, rendendo ancora più chiaro il servizio che proponiamo rendendo il mondo della disinfestazione un pò più chiaro anche per i meno esperti.

La presenza di roditori nelle nostre case o ambienti lavorativi non è solo una seccatura, ma rappresenta anche un serio rischio per la salute. Topi e ratti possono trasmettere malattie, contaminare alimenti e causare danni strutturali. Pertanto, la derattizzazione è una questione di primaria importanza che necessita di un approccio professionale ed efficace. Se stai cercando un servizio di derattizzazione “vicino a me” e ti trovi nell’Alto Milanese, sei nel posto giusto. Biosistemi, con sede a Gallarate e con più di 20 anni di esperienza nel settore del Pest Control, è la risposta alle tue esigenze.

 

Chi siamo

[ torna al menu ]

La nostra azienda nasce, si sviluppa e opera prevalentemente – ma non solo – nel territorio di Varese e dell’alto milanese (Gallarate, Busto Arsizio, Legnano…) in un’area densa di attività produttive a metà strada tra le Prealpi del lago Maggiore e la pianura del Nord Milano.

La sfida, oggi come ieri, è quella di risolvere i problemi di aziende, condomini e privati attraverso una gestione integrata che, attraverso le tecniche di disinfestazione più avanzate consenta di ottenere i risultati migliori e più duraturi nel tempo, con un’attenzione particolare ai temi della sostenibilità.

Non si tratta solo di risolvere l’infestazione ma di farlo dopo una attenta analisi del grado di infestazione e degli strumenti necessari per eliminare ogni possibile rischio per la salute dell’uomo e degli animali domestici. Un metodo preciso ed efficace che ci consente di:

  • Eliminare i focolai di infestazione;
  • Verificare costantemente l’efficacia degli interventi in relazione alle priorità del cliente;
  • Prevenire l’insediamento di nuovi punti di infestazione.

Per questo assicuriamo sempre l’impiego minimo necessario di antiparassitari nell’ambiente. Non è un dettaglio se pensiamo a tutte quelle realtà come le linee di produzione e commercio dei prodotti agroalimentari, nelle quali tecniche di intervento basate su prodotti di sintesi (anche quelle più mirate e con le molecole meno impattanti) devono sempre essere considerate l’ultimo dei rimedi possibili.

Ecco perché concordare in anticipo con il cliente gli obiettivi da raggiungere e definire in modo chiaro e trasparente modalità e tempi di intervento rappresentano per noi delle priorità da sempre.

Sede Biosistemi - Gallarate

Cos’é e Perché è Necessaria la Derattizzazione?

[ torna al menu ]

La presenza di roditori in ambienti residenziali o commerciali non è solo una fonte di disagio, ma rappresenta un serio rischio per la salute pubblica e la sicurezza ambientale. Roditori come i ratti sono noti vettori di diverse malattie trasmissibili all’uomo e agli animali domestici, incluse la leptospirosi, il tifo murino e la salmonellosi. Inoltre, la loro tendenza a rosicchiare cavi e strutture può causare danni materiali significativi, aumentando il rischio di cortocircuiti e incendi, danneggiando in maniera anche irreparabile macchinari e attrezzature aziendali.

In questo contesto, il servizio di derattizzazione è una necessità. Biosistemi, con oltre 20 anni di esperienza nel settore del Pest Control e una sede strategica a Gallarate, nell’alto-milanese, offre servizi di derattizzazione altamente efficaci e sostenibili. Con un approccio scientifico e un team di esperti altamente qualificati, garantiamo soluzioni immediate e a lungo termine per il controllo dei roditori, proteggendo la vostra salute e il vostro patrimonio.

Liberare aziende, condomini ed abitazioni private dalla presenza dei roditori e infestanti nel pieno rispetto dell’ambiente circostante è il nostro impegno e la nostra priorità nell’immediato e nel futuro, fornendo un servizio che sia una garanzia per il cliente, in grado di risolvere la problematica.

 

I Nostri Servizi

[ torna al menu ]

Alcuni dei nostri servizi professionali in ambito disinfestazione e derattizzazione sono i seguenti:

  • Derattizzazione da topi e roditori: uno dei nostri, se non il nostro, servizio principale con il quale ci rivolgiamo a privati, condomini e aziende per risolvere problemi di infestazioni;
  • Disinfestazione da zanzare: un servizio principalmente estivo, per garantire un quieto vivere nei giardini ed in aree verdi, rimuovendo il fastidio causato dalle zanzare;
  • Disinfestazione blatte e scarafaggi: il servizio di disinfestazione blatte consente la risoluzione dell’infestazione da blatte e scarafaggi mediante l’utilizzo di tecniche e strumentazioni avanzate e permette di liberare gli ambienti dalle blatte nel rispetto di tutti gli standard di qualità;
  • Disinfestazione da formiche: i danni causati dalle formiche possono essere di varia entità, a partire dai danni per la salute, l’igiene degli ambienti famigliari;
  • Disinfestazione e trattamenti antitarlo: tramite la nostra tecnologia a microonde riusciamo a risolvere infestazioni da tarli con un approccio sostenibile ed in totale sicurezza;

I nostri servizi di disinfestazione e derattizzazione sono eseguiti tenendo conto delle diverse esigenze dei nostri clienti e dei contesti ambientali d’intervento e sono completamente sicure per le persone e per gli animali domestici o selvatici. Inoltre, durante il primo contatto, siamo disponibili a qualsiasi tipo di chiarimento in merito ai nostri servizi, tempi di intervento, sicurezza e qualsiasi informazione utile a comprendere meglio la dinamica di intervento, a cui fa seguito, un sopralluogo senza impegno nel quale valuteremo come procedere per risolvere la problematica.

 

Perché Biosistemi è la soluzione “Vicino a Me”

[ torna al menu ]

Biosistemi è la soluzione di azienda di disinfestazione e derattizzazione vicino a te perché, oltre ad operare a Gallarate, nostra città da dove siamo partiti e dove abbiamo la nostra sede principale e città nella quale maggiormente operiamo, operiamo in un raggio di 30 km, per le maggiori città dell’Alto Milanese quali Busto Arsizio e Legnano, oltre alla provincia di Varese ed alla zona di Como, nella quale siamo sempre più presenti.

Operiamo anche nella zona di Milano e nella zona di Arona e Sesto Calende, cercando di raggiungere un ambio raggio di intervento che può arrivare a coprire tutta la zona della nord e sud Milano se necessario. La soluzione ideale viene sempre concordata con il cliente per trovare la migliore soluzione che soddisfi entrambe le parti sia in termini di tempo che in termini di efficacia dei trattamenti.

Contattaci

[ torna al menu ]

Per maggiori informazioni sui nostri servizi, sono presenti la sezione di Servizi per Privati e Condomini e la sezione Servizi per Aziende che descrivono i nostri servizi principali per i nostri clienti. Ci rivolgiamo a privati, condomini e aziende per risolvere i problemi causati da infestazioni sporadiche o ricorrenti, per ogni periodo dell’anno. Sul nostro sito, inoltre, sono presenti altri articoli nella nostra sezione Blog dove spieghiamo tanti aspetti del nostro settore per diffondere e far comprendere meglio i rischi e anche potenziali soluzioni per risolvere i vari problemi che un’infestazione può creare.

Chiamaci per spiegare e dettagliare il problema che si è presentato nella Vostra struttura, così da procedere con la valutazione di un eventuale sopralluogo senza impegno.

Servizio di Derattizzazione

Il servizio di derattizzazione offerto da Biosistemi racchiude 30 anni di esperienza e di formazione continua sulle migliori tecniche di disinfestazione. In particolare, il servizio di disinfestazione che si occupa della gestione di topi e ratti è la derattizzazione.

Iniziamo facendo subito una distinzione: il servizio di derattizzazione può essere a carattere di bonifica o di monitoraggio ordinario. La derattizzazione può essere affrontata mediante l’utilizzo di diverse tecniche, tra cui la lotta integrata sostenibile o ecologica.

Prima di andare oltre, è utile fare una precisazione che sempre ricordiamo ai nostri clienti: i servizi di derattizzazione offerti sono efficaci e sicuri per le persone , per gli animali domestici o selvatici e non causano danni a piante o vegetazione. Questa sicurezza deriva dall’esperienza, per questo i roditori (topi e ratti) sono un problema da affrontare con professionalità e competenza, anche perché topi e ratti possono trasmettere importanti malattie attraverso le feci e l’urina, le quali vengono rilasciate in maniera incontrollata nei luoghi dove transitano.

Il servizio di derattizzazione segue alcuni passaggi fondamentali, ovvero: il sopralluogo e progettazione della migliore soluzione, intervento e monitoraggio.

 

Biologia ed entomologia della specie

[ torna al menu ]

Le operazioni di derattizzazione offerte da Biosistemi interessano principalmente tre specie di roditori: il ratto delle chiaviche, il ratto nero ed il topolino domestico.

Questi animali appartengono alla famiglia dei Muridi, che comprende oltre 800 specie tra topi propriamente detti, ratti e gerbilli, e rivestono un ruolo sensibilmente importante sia a livello economico che sanitario per gli esseri umani.

E’ necessario identificare correttamente le varie specie di topi e ratti per condurre un efficace intervento di derattizzazione. Infatti, topi e ratti hanno abitudini e caratteristiche fisiche e comportamentali differenti. Una cattiva identificazione delle specie di topi e ratti e la successiva messa in atto di un intervento non corretto non porteranno alcun beneficio al cliente.

Biosistemi è azienda con 30 anni di esperienza e in continua formazione per garantire la massima efficacia nei servizi di derattizzazione che offre, e i suoi tecnici sono in grado di identificare correttamente l varie specie di topi e ratti per mettere in atto il miglior servizio possibile. Per approfondire le caratteristiche delle tre specie di roditori Muridi che Biosistemi incontra maggiormente durante le operazioni di derattizzazione, si rimanda il lettore a questo articolo.

Sopralluogo – ispezione tecnica

[ torna al menu ]

Ogni servizio di derattizzazione è preceduto da un sopralluogo da parte di un nostro tecnico o dal nostro agronomo specializzato nella gestione degli infestanti in ambiente urbano o industriale. Questo fa parte di uno dei primi interventi delle attività di Pest Management, necessarie per il corretto svolgimento di un ottimale servizio di derattizzazione

L’ispezione è volta ad evidenziare le criticità ambientali e identificare la migliore soluzione applicabile. Le infestazioni da topi e ratti si riconoscono per la presenza di odore sgradevole, feci e macchie di unto lasciate sulle pareti. Altri segnali sono il rosicchiamento di tubi, cavi elettrici o materiali e la presenza di fori ben definiti nel terreno. Proprio da questi segnali si determina la tipologia di specie che ha infestato gli ambienti. I roditori più comuni nelle nostre aree urbane sono: Mus domesticus o topolini di campagna, Rattus rattus o ratto nero e Rattus norvegicus detto ratto delle fogne (ratto grigio o delle chiaviche).

Riconoscere le tracce è fondamentale per la buona riuscita della derattizzazione, la scelta degli strumenti è direttamente collegata al riconoscimento dell’infestane e all’analisi ambientale. Proprio per tale ragione, la derattizzazione, in case, condomini o aziende, diventa sostenibile quando è svolta in maniera professionale, utilizzando tecniche che garantiscano un alto livello di sicurezza igienico sanitaria.

 

La migliore soluzione – trattamento di derattizzazione

[ torna al menu ]

I servizi di derattizzazione, studiati su misura da tecnici esperti, hanno un approccio rispettoso dell’ambiente ed allo stesso tempo garantiscono una elevata efficacia.

Nel caso vi sia una infestazione in corso da parte di topi o ratti (roditori in genere), il servizio viene attivato in maniera tempestiva, al fine di poter rendere nuovamente sicuri gli ambienti. La derattizzazione però è efficace nel temo solo se accompagnata dal monitoraggio ambientale, il quale può intercettare la presenza di roditori negli ambienti.

Interventi sporadici non tengono conto del continuo evolversi delle dinamiche, spesso complesse, che coinvolgono l’ambiente che circonda la nostra casa, azienda o condominio.

Prodotti ed Attrezzature per una derattizzazione professionale

[ torna al menu ]

Di seguito vengono delineate alcune attrezzature che possono essere utilizzate nelle diverse fasi della derattizzazione:

Erogatori di esca rodenticida Nella presenza di infestazioni possono essere utilizzati degli erogatori di esca rodenticida.  L’efficace di tale tecnica è assicurata dall’alta appetibilità del formulato, il quale è stato selezionato e testato nel corso di molti anni di esperienza e lavoro sul campo. Inoltre le esche professionali utilizzate agiscono nelle 24 ore successive all’ingestione: non permette alla comunità del topo di associare la morte, di conseguenza anche altri topi non saranno diffidenti ad ingerire le medesime esche.

Utilizzare prodotti chimici è parte del nostro lavoro, proprio per questo scegliamo solamente attrezzature professionali, sicure e certificate. Questi erogatori garantiscono una elevata resistenza a manomissioni da parte di bambini e cani; inoltre vengono fissate mediante tassellatura per renderle inamovibili da parte di malintenzionati.

Trappole a cattura Queste trappole evolute permettono una cattura rapida dei topi e ratti presenti nell’ambiente. I roditori, soprattutto, il ratto grigio essendo vegetariano, viene attratto dalle essenze alimentari e catturato.

Queste sono utilizzate soprattutto all’interno di uffici (pavimenti galleggianti), aziende alimentari, ospedali, scuole e aree in cui non è possibile utilizzare prodotti chimici.

Trappole ecologiche Tra le diverse attrezzature per la derattizzazione professionale utilizziamo delle trappole ecologiche che permettono la cattura di molti esemplari nella totale sicurezza. Queste attirano i roditori al loro interno mediante essenze alimentari permettendo così la loro cattura.

Sono trappole certificate per ambienti sensibili come aziende alimentari, ospedali, scuole e aree in cui non è possibile utilizzare prodotti chimici. La derattizzazione sostenibile ed efficiente non può esserci senza l’utilizzo di tali strumenti.

Servizio di derattizzazione e monitoraggio

[ torna al menu ]

Il servizio di derattizzazione può essere declinato come un servizio di monitoraggio ambientale, il quale, è utile nel comprendere (e tenere sotto controllo) le diverse dinamiche delle zone limitrofe.

Il monitoraggio, quindi, consente di poter intercettare i passaggi di roditori e evitare infestazioni stabili. Tale servizio non si configura in una lotta a calendario, ma di poter leggere ed anticipare fenomeni che possano ledere la salubrità dei prodotti (in caso di aziende) e la sicurezza igienico sanitaria degli ambienti.

Il servizio di derattizzazione ordinaria prevede quindi la redazione di un “Book della documentazione”. In conclusione nel nostro Book, fornito ad ogni cliente, troveremo:

  • Capitolato tecnico sul programma di derattizzazione, comprensivo di tecniche e prodotti utilizzati compresa una analisi riguardo gli infestanti gestiti;
  • Report con gli esiti degli interventi;
  • Schede tecniche e di sicurezza dei prodotti e attrezzature utilizzate;
  • Planimetria che indica tutte le postazioni installate presso la vostra struttura aziendale.

Le normative e le certificazioni

[ torna al menu ]

Biosistemi, leader nella qualità, è stata una delle prime aziende in Italia a certificarsi UNI EN 16636:2015, ovvero la massima certificazione nel campo del Pest Control (aziende di disinfestazione e derattizzazione). Infatti, l’ottenimento di tale certificazione ed il suo mantenimento, garantisce al cliente finale che tutti i servizi di disinfestazione e derattizzazione rispettino le normative cogenti e volontarie di qualità, in particolare:

  • Continua formazione che permette ai nostri tecnici di essere aggiornati sulle migliori tecniche di disinfestazione e derattizzazione;
  • Processi interni costantemente revisionati al fine di permettere un servizio di qualità e tempestivo;
  • Tracciabilità di tutto il processo, dal sopralluogo, al servizio;
  • Corretto smaltimento dei rifiuti speciali.

 

Domande (Faq)

[ torna al menu ]

Qual è la durata dell’efficacia di un intervento di derattizzazione?

La prima fase di un’intervento di derattizzazione è l’accertamento dell’infestazione da parte di topi e ratti. Viste le abitudini prettamente notturne di topi e ratti, le tracce lasciate da questi roditori rappresentano un segno della loro presenza.

Il rinvenimento di escrementi, tane, segni di rosicchiamento, e la percezione di forte odore di urina rappresentano indizi della presenza di topi e ratti.

Una volta accertata la presenza di topi e ratti, in base all’entità dell’infestazione, si può procedere

con la bonifica degli ambienti infestati. La derrattizzazione a carattere emergenziale, o appunto, bonifica, ha l’obiettivo di ridurre la capacità portante dell’ambiente in cui topi e ratti sono presenti. Possono essere applicate misure di esclusione oppure interventi di controllo.

Parallelamente, per comprendere la dinamica della popolazione di topi e ratti, vengono messi in atto monitoraggi sia nelle zone limitrofe all’aerea da trattare che nell’area stessa.

Come posso capire se sono presenti dei topi o dei ratti nella mia casa/luogo di lavoro?

I topi e i ratti possono comunemente infestare le nostre case e altri edifici come i luoghi in cui lavoriamo. La presenza di questi roditori è riconoscibile dal rinvenimento di varie tracce, come escrementi e segni di alimentazione, che sono differenti per le varie specie di topi e ratti.

Nel ratto delle chiaviche presenta gli escrementi si presentano con estremità appuntite e più aggregati e disposti meno uniformemente rispetto a quelli del ratto nero. Altri segni della presenza del ratto delle chiaviche sono erosioni su vari tipi di materiale e presenza di gallerie.

Il ratto nero, invece, presenta escrementi di forma ovale o sub-cilindrica, e meno appuntiti di quelli del ratto delle chiaviche. Gli accumuli di cibo lasciati dai ratti neri differiscono sono lasciati in maggior numero rispetto ai ratti delle chiaviche. Inoltre, i ratti neri scavano meno gallerie ipogee rispetto al ratto delle chiaviche.

Gli escrementi dei topolini domestici si presentano di forma cilindrica e di colore nero, in maggiore quantità rispetto ai ratti.

Le esche utilizzate durante l’intervento di derattizzazione sono dannose per gli animali domestici e per le persone, specialmente i bambini?

Biosistemi utilizza esclusivamente prodotti e attrezzature che garantiscano la massima sicurezza per persone, animali e cose. Affidarsi ad una azienda competente è il primo passo verso una derattizzazione che possa garantire la sicurezza necessaria ai nostri affetti.

Quali rischi comporta la presenza di topi e ratti dal punto di vista sanitario?

I topi ei ratti sono in grado di trasmettere numerose malattie sia alle persone che agli animali domestici. I roditori, in generale, sono infatti “portatori” di numerosi batteri, virus e vermi parassiti. Questi agenti patogeni sono spesso trasmessi ai topi da insetti quali pulci, zanzare e mosche.

Leptospirosi, Toxoplasmosi e Salmonellosi sono tra le malattie più comunemente trasmesse da topi e ratti.

Come avviene lo smaltimento delle attrezzature utilizzate durante l’intervento di derattizzazione e come vengono smaltiti i topi e i ratti catturati?

Biosistemi è certificata  UNI EN 16636:2015 (massima certificazione ottenibile dalle aziende di disinfestazione e derattizzazione), ed è stata una delle prime aziende in Italia ad ottenere tale certificazione. I servizi di disinfestazione e derattizzazione destinati al cliente finale saranno quindi rispettosi delle normative cogenti e volontarie di qualità. Il servizio di smaltimento delle attrezzature utilizzate durante l’intervento di derattizzazione e dei topi e ratti catturati avviene pertanto in ottemperanza della certificatazione UNI EN 16636:2015.

 

Conclusione

[ torna al menu ]

Il servizio di derattizzazione risulta essere la soluzione ideale per la risoluzione ad un problema di infestazione topi e ratti che interessano una certa area in azienda, in un condominio o in un’area privata. La soluzione consigliata, per queste problematiche, è quella di affidarsi a dei professionisti nella disinfestazione e derattizzazione quale Biosistemi. Attuare misure di prevenzione e di contenimento è la strada per prevenire situazione spiacevoli di infestazione.

Per maggiori informazioni, siamo a disposizione per poter risolvere ogni eventuale problematica nel campo della disinfestazione e per consulenze entomologiche per infestazione di tarli ed insetti.