Derattizzazione e Monitoraggio  

Derattizzazione e Monitoraggio

Gestione roditori

Disinfestazione Insetti Aree Urbane  

Disinfestazione Insetti Aree Urbane

Trattamenti insetti

Monitoraggio Agro-Alimentare  

Monitoraggio Agro-Alimentare

Secondo Norma di Legge


Trattamenti Fitosanitari Verde Ornamentale

La salute del verde


Sistemi di Allontanamento Volatili

Gestione dell'avifauna urbana


Disinfezione e Sanificazione da Microrganismi e Virus

La disinfezione degli ambienti


Consulenza Entomologica

I nostri servizi di consulenza entomologica


Noleggio e Assistenza Tecnica Lampade UV

Lampade elettro-insetticide


Trattamenti in Atmosfere Modificate

Risanamento di manufatti cartacei, lignei ed organici


Soluzioni

Scopri la soluzione più adatta alle tue esigenze


Biosistemi organizza la propria azione in conformità con le diverse normative esistenti nelle varie specialità del pest control, con lo scopo di fornire al cliente la sicurezza di una situazione sempre sotto controllo, qualunque sia la fase di intervento: sopralluogo (ispezione) ed analisi dell’ambiente, monitoraggio, intervento vero e proprio.


Derattizzazione e Monitoraggio

Biosistemi e la lotta ai roditori


Derattizzazione e Monitoraggio

Grazie al continuo interessamento di Biosistemi per le nuove tecniche di dissuasione e per le evoluzioni delle trappole multi-cattura, oggi siamo in grado di offrire un servizio articolato in mezzi diretti (derattizzazione evoluta per aree sensibili con trappole ecologiche elettromeccaniche, derattizzazione evoluta per contesti particolari come locali tecnologici, derattizzazione con dissuasori sonori detti trasduttori sonici, derattizzazione tradizionale con trappole collanti, derattizzazione tradizionale con contenitori erogatori di esca).

Per quanto riguarda i mezzi indiretti, si effettua un importante servizio nell’ambito della prevenzione tramite esclusione o rat proofing: con questa pratica si intende una serie di interventi atti al miglioramento delle strutture, che sono oggetto di un nostro piano di controllo, nel senso di una massima limitazione alla vie di accesso per gli organismi indesiderati.

Vai a questa pagina


Disinfestazione Insetti Aree Urbane

Biosistemi e la lotta agli insetti nocivi


Disinfestazione Insetti Aree Urbane

Una suddivisione essenziale degli interventi di controllo è tra disinfestazioni tradizionali con uso di biocidi (insetticidi) di contatto, per aree non sensibili e di grande superficie (specialmente magazzini e luoghi molto esposti alla polvere) e disinfestazioni moderne per aree sensibili quali scuole ed ospedali con relative mense, pubblici esercizi (con l’introduzione di monitoraggio ambientale a mezzo di trappole collanti, esche alimentari sotto forma di formulati gel, criodisinfestazione).

A monte di entrambe le scelte devono essere attuate le operazioni di prevenzione, che riguardano la buona gestione dell’ambiente da controllare sotto il profilo igienico e del monitoraggio.

Vai a questa pagina


Monitoraggio Agro-Alimentare

Biosistemi e la sicurezza alimentare


Monitoraggio Agro-Alimentare

Il nostro servizio prevede la realizzazione di un sistema di monitoraggio ambientale che segua l’evoluzione della popolazione di un organismo infestante, distintamente per reparto produttivo o locale, e consenta di definire misure per l’azzeramento di ogni contaminazione, la preparazione di report e di documentazione sull’analisi dello stesso fenomeno ai sensi dell’ex DL 155/97 e dei successivi regolamenti del “Pacchetto Igiene” (ogni attività di controllo o correttiva genera una reportistica che consente di ricostruire, per ogni reparto o stabilimento, la cronistoria dei dati di presenza di quello specifico infestante).

Poiché il monitoraggio fa utilizzo di appositi strumenti quali trappole luminose (lampade) a luce UV, trappole ad attrattivo alimentare, trappole ad attrattivo feromonico (di aggregazione e/o sessuale) la nostra azienda prevede, per quegli strumenti di maggiore vita tecnica (e quindi di maggiori costi) un servizio di noleggio compreso di assistenza tecnica per le lampade UV.

Vai a questa pagina


Trattamenti Fitosanitari Verde Ornamentale

Biosistemi e la salute del verde ornamentale


Trattamenti Firosanitari Verde Ornamentale

L'inquadramento del problema si divide nei seguenti aspetti: conoscere le specie che possono infestare le essenze vegetali a dimora nelle aree urbane, effettuare un regolare monitoraggio per individuare la presenza ed avere una stima precoce del rischio, individuare il momento e la tecnica ottimale di intervento, se si sceglie un prodotto di sintesi valutare con attenzione le modalità di applicazione per minimizzare i rischi di dispersione nell’ambiente.

Gli strumenti di intervento si dividono in mezzi di lotta biologici e biotecnici che includono trappole a feromoni, preparati di microrganismi (soprattutto bacillus thuringiensis), entomofagi predatori e parassitoidi, oppure trattamenti con prodotti chimici: il presupposto è capire la soglia di danno in base al contesto, seguono la scelta del principio attivo e del formulato, la scelta della modalità di distribuzione come endoterapia da scegliere nella giusta variante tecnica, in base al pregio della specie vegetale ed alla tipologia di avversità, o trattamenti alla chioma.

Vai a questa pagina


Sistemi di Allontanamento Volatili

Biosistemi e la gestione dell'avifauna urbana


Sistemi di Allontanamento Volatili

In questo campo, si distinguono fondamentalmente tecniche indirette come la riduzione delle risorse disponibili (migliore gestione dei rifiuti, installazione di dissuasori, misure di esclusione) e la riduzione degli spazi utilizzabili per la nidificazione ed il riposo (interventi strutturali sull’ambiente), oppure tecniche dirette come il controllo della fecondità, cattura con reti, eliminazioni di quote della popolazione, incremento dei predatori, eliminazione delle uova, che sono da valutare sulla base di aspetti etici (soppressione) in accordo con la cittadinanza, hanno il limite di non agire sulle cause ma solo sugli effetti.

Il servizio effettuato da Biosistemi è incentrato sulle tecniche indirette, poiché interviene nel senso di una riduzione degli spazi di rifugio disponibili ed in particolare sulla installazione dei dissuasori di tipo non cruento, e dei mezzi di esclusione. In sostanza, la scelta degli strumenti di intervento prevede una linea meccanica, una linea elettrificata, una rete antintrusione.

Vai a questa pagina


Disinfezione e Sanificazione da Microrganismi e Virus

Biosistemi e l'eliminazione o stabilizzazione dei microrganismi


Disinfezione e Sanificazione da Microrganismi e Virus

Con il termine disinfezione si intende quel complesso di operazioni finalizzate alla eliminazione o stabilizzazione di microrganismi quali batteri, muffe, protozoi, virus da superfici o dall’ambiente.

Sono previste in generale le seguenti tipologie di intervento: interventi di sanificazione di ambienti in insediamenti produttivi (locali preparazione degli alimenti, relativi impianti ed attrezzature, locali adibiti allo stoccaggio e conservazione delle materie prime) e interventi di sanificazione di ambienti preposti alla degenza di infermi e dei relativi locali accessori (servizi igienici), oltre a interventi di disinfezione periodica per igienizzazione di impianti sportivi, piscine, palestre, studi medici, uffici, strutture pubbliche ad alta utenza, spogliatoi di stabilimenti industriali.

Vai a questa pagina


Consulenza Entomologica

Biosistemi e il riconoscimento entomologico delle specie infestanti


Consulenza Entomologica

Biosistemi, dopo una attenta ispezione ambientale (o sopralluogo) sceglie la tecnica più opportuna, o combinazione di tecniche integrate, avendo sempre come premessa il riconoscimento dell’infestante.

Pertanto il punto di partenza è un riconoscimento (o consulenza) entomologico se a carico di insetti o di altri artropodi (il grande regno che comprende non solo gli insetti ma anche aracnidi, ad esempio ragni ed acari, e miriapodi come i centopiedi) oppure di infestanti “superiori” quali i mammiferi, gli uccelli, i rettili.

Biosistemi inserisce inoltre, sempre nei propri documenti rivolti ai suoi clienti (quali contratti e preventivi) una scheda biologica o biologico-etologica, per dare ai suoi interlocutori una migliore comprensione delle ragioni che hanno condotto alla soluzione tecnica prescelta.

Vai a questa pagina


Noleggio e Assistenza Tecnica Lampade UV

Biosistemi e le lampade elettro-insetticide


Noleggio e Assistenza Tecnica Lampade UV

Consapevole dell’importanza che, nell’ambito dei monitoraggi previsti dal DL 155/97 (ex HACCP) e delle successive normative del “Pacchetto Igiene”, una corretta scelta delle lampade UV riveste in funzione degli ambienti considerati, Biosistemi ha istituito da anni un servizio di noleggio con inclusa l’assistenza tecnica su un vasto numero di lampade elettro-insetticide per uso professionale.

A Biosistemi spetta, pertanto, la corretta lettura degli ambienti, del fabbisogno in lampade, e del loro posizionamento all’interno dell’ambiente per il quale è richiesto il servizio di gestione. Tale servizio garantisce il mantenimento in efficienza della lampada luminosa, scelta tra quelle più adatte alle condizioni operative dello stabilimento o esercizio commerciale, con la periodica sostituzione del pannello collante e/o la pulizia e rimozione degli insetti catturati dai cassetti.

Vai a questa pagina


Trattamenti in Atmosfere Modificate

Biosistemi e il risanamento dei manufatti cartacei, lignei ed organici


Trattamenti in Atmosfere Modificate

Gli agenti biotici (soprattutto animali) rappresentano una delle voci più pesanti nel danneggiamento di manufatti lignei ed archivi cartacei, come pure di collezioni di oggetti storici in tessuto come tappeti e arazzi.

Fino ad un recente passato, all’incirca una decina d’anni fa, il criterio d’intervento che andava per la maggiore proponeva interventi di disinfestazione dei materiali attaccati mediante il ricorso massiccio a formulati di sintesi, senza particolare cura dei residui lasciati da queste operazioni.

Da alcuni anni anche il settore dei beni culturali può giovarsi delle conquiste fatte dalle tecniche di disinfestazione nel campo agroalimentare: le tecniche di disinfestazione in atmosfere modificate prevedono l’uso di miscele di gas atossiche, con lo scopo di variare la composizione dell’aria riducendo la percentuale di ossigeno a favore di azoto, biossido di carbonio, o di entrambi (E. Capizzi, B. Zanelli, 2008).

Vai a questa pagina